Benvenuti. Gradirei che vi toglieste le scarpe prima di entrare. Fate come se foste a casa vostra.

Autore: Signor Ponza
Blog:  Signor Ponza su Così è (se vi pare) v2.0
Data:  12 febbraio 2007

Ebbene sì, anche il Signor Ponza ha deciso di trasferirsi in una casa nuova e più grande (Six, non credere di avere l’esclusiva), anche perché ormai lo sanno tutti che l’investimento più sicuro è il mattone.
Vi invito a mettervi comodi, a prendere confidenza con il nuovo arredamento e a segnalarmi tutto ciò che non funziona. Come in tutte le case nuove che si rispettino ci sono molte cose che andranno sistemate, spostate, aggiunte, demolite. Mi ero ufficialmente stancato dei problemi di Windows Live Spaces (da alcuni ridenominato Windows Live Minchia, a ragione), perciò sono venuto a trovarne di nuovi qui.
Ricordate quindi di aggiornare i vostri blogroll, i vostri preferiti e le vostre rubriche: il nuovo indirizzo è http://www.signorponza.com (it’s easy, it’s fun) ed eventualmente anche l’indirizzo del feed che è diventato http://feeds.feedburner.com/cosiesevipare. Ma non vi preoccupate, per quanto riguarda i link verrò a rompervi le palline personalmente fino a che non mi rivolgerete più parola.
Questo post, dettato più che altro dall’incredibile emozione di mostrare agli amici per la prima volta la nuova abitazione, non ha senso logico nella sua costruzione, per cui procedo ora coi ringraziamenti. Grazie a Dionaso che è stato il mio alphatester e betatester preferito (anche perché era l’unico, ma questo non diciamolo). Grazie a Captain’s Charisma che, non so come, è riuscito a scoprire questo spazio quando ancora era secretato dalla CIA.
Mi dispiace per coloro che si aspettavano una vera e propria rivoluzione, un cambiamento epocale, una vita migliore, ma il mio direttore marketing preferito, Dionaso, (che era anche l’unico, ma questo non diciamolo) mi ha suggerito di caricare di aspettative l’evento all’inverosimile.
Dicevo, segnalatemi tutti i problemi che riscontrate, vedrò di risolverli compatibilmente con le mie limitate capacità mentali. Intanto inizio io a segnalarvene due. Purtroppo Windows Live Minchia qualche pregio, seppure nascosto abilmente, ce l’aveva. Per esempio il non dover digitare ogni volta i propri dati nei commenti e la possibilità di avere automaticamente l’avatar (l’immaginetta che precedeva il nome). Qui la cosa è un po’ più complicata all’apparenza. Il discorso del digitare i dati ogni volta che tornate a commentare (fatemi sapere se il problema esiste davvero) al momento non sono riuscito a risolverlo. Una soluzione potrebbe essere registrarsi al mio sito (sulla destra, nel box “Site Meta” ) e una volta effettuato il login selezionare la casella “ricordami”. Per quanto riguarda invece gli avatar, potete registrarvi a http://www.mybloglog.com (tutto gratuito, chiaro) scegliete un’immagine che vi rappresenti e poi ogni volta che commenterete qui l’immagine verrà automaticamente. Ci vuole davvero un minuto per registrarsi e poi potete anche dimenticarvene per il resto della vostra vita.
Ma stavo per dimenticarmi una cosa importante! Qui su Così è (se vi pare) v2.0 lo sfondo lo scegliete voi come più vi aggrada, basta cliccare sui quadratini sotto il titolo.
Ci sarebbero mille cose da dire, ma chiaramente me le sono dimenticate tutte. Spero che qui vi piaccia. A proposito, quale momento migliore per lanciare un sondaggione?

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: